Totem animale Bisonte significato simboli animali

Totem animali Bisonte

Totem animali Bisonte

Bisonte totem animale

Per gli indiani americani il fatto che esistessero milioni di bisonti significava automaticamente il fatto che l'abbondanza non sarebbe mai finita, fino all'arrivo dell'uomo bianco naturalmente, poiché essi traevano non solo sostentamento dalla carne del bisonte ma anche oggetti utili alla sopravvivenza come pellicce calde per gli inverni freddi, tendini per fabbricare corde per archi così da poter cacciare e combattere, ossa da usare per costruire utensili di vario genere o da usare nei riti sacri, grasso per le lampade per illuminare le tende e la notte se serviva, e molto altro.

Se dopo i riti o le preghiere della tribù o anche personali compariva un bisonte bianco essi pensavano che le loro richieste sarebbero state esaudite poiché il bisonte bianco era il simbolo di Wanca Tanka il sacro bufalo che veniva riconosciuto essere come la forma del Grande Spirito o Dio Supremo che li sosteneva nella vita di tutti i giorni, punendoli se necessario, gli donava la sua stessa vita per consentire loro di vivere e allo stesso tempo li aveva anche creati. 

Da una leggenda si legge che una femmina di bisonte bianco portò in dono una pipa sacra agli esseri umani, dove nel tabacco che si sarebbe usato vennero unite tutte le forze della natura che avrebbero portato le preghiere del popolo agli spiriti rendendo visibili i desideri degli indiani alla divinità che li avrebbe accolti ed esauditi. Il bisonte insegna che tutte le cose sono presenti in abbondanza quando noi impariamo a rispettarle e ad accettarle con riconoscenza, perché è fondamentale apprezzare tutti i regali che riceviamo e augurare anche agli altri che il regno di Wanca Tanka venga a loro un pò come nella tradizione cattolica della bibbia, inoltre il bisonte ci indica che ogni cosa si può ottenere ma solo con l'aiuto del Grande Spirito del bisonte bianco.