Sud elemento Acqua

 

SIGNIFICATO INDIANO ELEMENTO ACQUA

L’acqua  è un elemento fluido che se viene versato in un contenitore ne prende la forma rappresenta perciò la fluidità e l’adattabilità.

L’elemento Acqua rappresenta anche la vita senza il cui movimento fluido e penetrante dell’ acqua la Terra si asciugherebbe e diverebbe arida e nulla potrebbe crescere alla stessa maniera  l’uomo senz’acqua morirebbe in breve tempo. Le nostre emozioni e i nostri sentimenti sono un’espressione dell’Acqua Elementale, che nell’anatomia nativa è legata al ventre e, come la Terra, anche l’uomo diventerebbe arido e fragile senza il fluire delle emozioni. Il corpo celeste associato al Sud è la Luna intimamente legata all’acqua basti pensare alle maree e ai cicli mestruali delle donne ma la Luna influenza anche lo scorrimento della linfa negli alberi e nelle piante, i fluidi del corpo umano, la pressione sanguigna, i liquidi del cervello e la gravidanza. Il Sud è legato all’Estate e al colore Rosso che rappresenta  il colore del sangue ossigenato ed è accomunato  alla vitalità, alla salute, al vigore, al coraggio, all’energia fisica e alla potenza sessuale. Corpo umano: al Sud sono associati il sangue, il cuore, la circolazione sanguigna mentre al Sud-Est il sistema linfatico e le ghiandole endocrine, al Sud-Ovest la pelle e I muscoli infine al Sud è collegato il senso del gusto e perciò la bocca.

 

Sud elemento Acqua

Elemento Acqua

ELEMENTO ACQUA REGNO: VEGETALE

Il Sud è il regno del Dare, e le piante sono grandi donatrici di energia. Le piante e gli alberi donano se stessi al pianeta e si offrono come nutrimento e rifugio alle creature dei Regni animale e Umano. Le piante e gli alberi sono esseri viventi e con la loro forza vitale e la loro composizione minerale aiutano I processi di guarigione. Ciascun albero o pianta ha I propri doni, talenti e capacità da condividere. Generalmente si può costruire un parallelismo sempre preciso fra gli effetti fisici ed emozionali della pianta in questione sull’uomo.

ELEMENTO ACQUA QUALITA’: FIDUCIA E INNOCENZA

Il Sud è chiamato "La Via del Bambino". Noi veniamo concepiti a Sud-Est e nasciamo a Sud, secondo la visione dell’uomo dei Nativi; quindi cresciamo percorrendo la Ruota in senso orario, toccando le diverse direzioni a seconda delle fasi della nostra vita. Così il Sud corrisponde all’infanzia, l’Ovest all’adulto, il saggio Nord alla vecchiaia e ad Est c’è la Porta d’Oro che il nostro spirito varca alla nostra morte. Il Potere del Sud è il potere della crescita che segue alla nascita. Le caratteristiche principali del bambino sono la fiducia e l’innocenza, lo stupore e l’entusiasmo che ci fanno vedere la vita come un’esperienza meravigliosa. Sul piano emotivo, mentale e spirituale, queste sono le vie di guarigione che questa Direzione può offrire secondo I Seneca:

"lo spirito del gioco, la capacità di ridere di ciò che turba il proprio orgoglio, l’innocenza e l’umiltà."

Il potenziale del corpo, lo sviluppo della sua destrezza, l’ascolto del corpo che permette di lasciarlo esprimere liberamente e di non sviluppare tensioni. "La fiducia nella propria bellezza e nella propria verità: " Quando potrai distruggere l’illusione di chi sei per gli altri ed essere veramente te stessa avrai ripristinato la tua innocenza." Il Sud aiuta a ricontattare la propria essenza originale e a recuperare il Sogno da camminare da svegli che costituisce lo scopo della nostra esistenza. Il Sud è il luogo dell’inconscio e perciò ad esso sono associate le paure legate all’infanzia, quelle che possono essere rimaste cristallizzate dentro di noi, dando luogo ai patterns di cui parla Manitonquat. Essi sono degli schemi mentali che noi ci siamo costruiti per proteggerci quando, da piccoli, abbiamo vissuto situazioni di pericolo o siamo stati feriti. Creati per reagire a una sofferenza contingente, essi si sono poi cristallizzati dentro di noi, nell’inconscio, con il risultato che li usiamo indiscriminatamente. Il nostro comportamento non può più essere naturale finchè noi non riconosciamo l’antica ferita e ce ne prendiamo cura, comprendendo che ogni volta che noi non agiamo con amore nei confronti degli altri, non siamo in contatto con la nostra essenza, che è fatta di amore.

Usando il nostro vecchio pattern stiamo solo mostrando quanto siamo stati feriti. Il Sud aiuta in questo processo di pulizia, che è proprio quello cui si riferisce il già citato Fools Crow parlando delle ossa vuote. Il Sud è associato alle emozioni dell’uomo e il loro compito è quello di dare: se si dà con il corpo o con la mente si crea una disarmonia nella nostra costituzione interiore. E’ solo dando se stesso con le emozioni e I sentimenti che l’uomo realizza la propria integrità. L’amore è il dono di sè; l’emozione che esprime l’e-mozione è energia di amore in movimento. Bloccando le nostre emozioni, l’uomo blocca il suo cuore.

ELEMENTO ACQUA TOTEM: TOPO

Il topo rappresenta la capacità di prendere coscienza delle cose avvicinandosi ad esse con le sensazioni e il tatto. Il Sud insegna ad agire nello stesso modo, con fiducia nel nostro intuito, nelle nostre sensazioni e nelle nostre emozioni, ascoltandole senza reprimerle, cosa che creerebbe un blocco e quindi uno squilibrio nella distribuzione della forze fra le Quattro Direzioni.